>> SUZUKI
 
REDAZIONE
 
 
MODELLI
· Anteprima su strada 200cc
 
 
 
SPECIALI
· Intermot '06
 
 
TECNICA
n.d.
 
 
TURISMO
n.d.
 
 
 
 
 
 
 
 · SUZUKI BURGMAN 125/200 my 2007-2012
SUPERSCHEDA
08/11/06
IDENTIKIT 125/200
PREZZO f.c.: F.P. 3.775/3.990 NORMATIVE: Euro 3
Cilindrata.: 125/200 cc Motore: 1c, 4t, 2v, ie, rl
Potenza: 9,1/13,5 kW Coppia: 10,8/17 Nm
Ruote.: 13/12" Frenata: D/D combinata
Peso: 148/149 kg Sella a: 735 mm
Velocità: n.d. Km/lit. ECE: n.d.
Sottosella: 2 ci - 24ore Antifurto: sb
Plus: sottosella per due caschi integrali, frenata combinata
Vendita da: 11/2006 Vendita a: 12/2012
1c: monocilindrico, 4t: 4 tempi, 2V: 2 valvole, ie: iniezione elettronica, rl: raffreddamento a liquido, ci: casco integrale, 24ore: borsa 24 ore, sb: serratura blindata.
CARTELLA STAMPA by Suzuki

SUZUKI BURGMAN 125/200: LO STILE RISCOPRE LA CITTÀ

STORIA
La prima versione del Burgman 125/150
La prima versione dei Burgman 125/150 è arrivata sul mercato italiano nel 2002, a seguito del grande successo riscosso dal fratello maggiore da 400 cc. Il riscontro positivo ottenuto dalle versioni 250 e 400 e fondato sul binomio vincente dello stile con l’alta tecnologia ha indotto Suzuki ad introdurre sul mercato anche i Burgman di cilindrata inferiore. Ideali per muoversi con agilità nei percorsi quotidiani, i modelli 125 e 150 rispecchiavano lo stesso modo di intendere la città ed il suo traffico del più noto capostipite.

La famiglia Burgman
Oggi la famiglia Burgman si compone di mezzi che partono dai 125 cc per arrivare ai 650 cc. La prima versione del Burgman, la 250, è arrivata sul mercato nel 1997, e l’anno successivo è stato introdotta la cilindrata 400. Si trattava di un modello assolutamente innovativo, sia dal punto di vista stilistico sia da quello tecnologico. Nessuno scooter in quel momento era dotato di una cilindrata di così ampia cubatura e nessun modello si presentava in una veste così elegante e di classe. Era nato il capostipite dei “maxi scooter”: era nato lo “stile Burgman”.
Il 2001, ha visto il Burgman 400 protagonista di una interessante operazione di co-marketing con Martini, da cui è nato il Burgman Martini Racing - Limited Edition, ed ha segnato l’ingresso di una versione più elegante, il Burgman Business, diventato nel 2003 “i.e.”, dotandosi di iniezione elettronica e di impianto di scarico con catalizzatore a due vie. Nel 2002 fa la sua entrata sul mercato il primo iperscooter da 650 cc con trasmissione automatica e cambio sequenziale a cinque rapporti, con pneumatici radiali di serie. Dal 2004 anche disponibile nella versione Executive, con ABS e specchietti laterali richiudibili elettricamente. Un mezzo elitario che si propone come top di gamma.
Nel 2005 ha inoltre fatto il suo ingresso la versione sportiva del Burgman 400: il Burgman Type S, dal look accattivante, tra cui spicca il parabrezza corto e fumè. Orientato a soddisfare prevalentemente un target giovanile, alla ricerca di un mezzo trendy, il Type S ridefinisce il concetto di sportività all’insegna della classe.

La filosofia Burgman
Burgman è diventato un “marchio” a sé, simbolo di uno stile di vita esclusivo che coniuga altissima tecnologia a sofisticato design, con una comodità di guida e carico senza precedenti. Guidare un Burgman significa riscoprire il piacere delle due ruote, grazie alla sua ineguagliabile combinazione di prestazioni, praticità e comfort sempre nel rispetto dell’eleganza. È lo stile che riscopre la città.

I nuovi Burgman 125/200: l’evoluzione della specie
I nuovi Burgman si propongono con uno stile più aggressivo e sportivo, pur rispettando il loro family feeling. Progettati per offrire eccellenti prestazioni, ottenute grazie ad un motore ad iniezione dalla straordinaria progressione e da un sistema frenante molto performante, i Burgman 125/200 sono particolarmente compatti ed assicurano così il mantenimento di un totale controllo in ogni situazione di guida, risultando pertanto i mezzi ideali per la mobilità quotidiana. Il Burgman 200 è stato sviluppato per offrire, in una dimensione contenuta e snella adatta ad un uso cittadino come quella del 125, un livello di prestazioni pari a quello di molti concorrenti nella cilindrata 250.

Peculiaritą
I nuovi Burgman 125/200 si caratterizzano per:
- ampio vano sottosella, che permette di ospitare due caschi integrali;
- altezza della sella ridotta;
- telaio dal peso ridotto;
- pannello strumenti dotato di orologio digitale ed indicatore intervalli di manutenzione programmata;
- cilindrata del motore maggiorata (da 152 cc a 199 cc);
- pneumatici anteriori da 13’;
- un nuovo potente sistema frenante con dischi di grande diametro e sistema frenata integrale;
- un motore ad iniezione per una facile accensione e per un’efficienza di consumi;
- rispetto della normativa Euro3;
- sella pilota con cuscino poggiaschiena;
- un nuovo design esalta la sportività e l’aspetto aggressivo, a favore degli utenti più giovani;
- un’immagine globale caratterizzata da un aspetto affusolato ed agile.
- gruppo ottico anteriore ben definito ed accattivante;
- gruppo ottico posteriore dalla forma armoniosa.
- pedane poggiapiedi dalla forma robusta e spaziosa.

Telaio
1. Telaio
Il design del telaio rispecchia quello dei precedenti Burgman 125/150.
2. Pneumatici
Aumentati all’anteriore da 12’ a 13’ per incrementare la stabilità su autostrada ed il comfort su strade col pavè. Misure: anteriore 110/90-13, posteriore 130/70-12
3. Freni
Un nuovo potente sistema frenante combinato tra anteriore e posteriore con dischi da ben 220 mm, garantisce un’ottima modulabilità e spazi di arresto ridotti.
4. Sospensioni
Anteriore: forcelle telescopiche con steli da 33 mm di diametro Posteriore: doppi ammortizzatori da 10 mm di diametro con regolazione del precarico molla
5. Sella
L’altezza della sella di soli 735 mm, favorisce la comodità nell’uso quotidiano. La chiusura centralizzata permette l’apertura e la chiusura del vano sottosella senza il reinserimento della chiave.
6. Serbatoio
La capacità del serbatoio è stata incrementata da 10 ad 11 litri.

Motore
1. Motore monocilindrico 125/200 cc a 4 tempi raffreddato a liquido
Leggero e compatto dal design simile all’attuale motore del Burgman 125/150
Pistoni, Biella ed albero motore:
Burgman 125; 57 mm x 48,8 mm
Burgman 200: 69 mm x 53,4 mm
2. Sistema d’iniezione di carburante
- Utilizzo di un sistema di iniezione di carburante con monitoraggio delle emissioni tramite sonde lambda per ottimizzare l’efficienza di combustione in modo da avere una partenza armoniosa e per ridurre le emissioni che rispettano la normativa Euro3.
- Sistema di scarico/marmitta con catalizzatore dalle seguenti caratteristiche:
Burgman 125: 57 mm x 48,8 mm
Burgman 200: 69 mm x 53,4 mm
- Sensori: miglior gestione dell’iniezione carburante tramite l’adozione di un sensore di pressione aria aspirata.
3. Cilindro trattato per aumentare la scorrevolezza
La capacità del cilindro di smaltire la temperatura aiuta ad incrementare la potenza, a ridurre il consumo d’olio ed il peso.
Alesaggio: Burgman 125: 57 mm – Burgman 200: 69 mm.
4. Variatore (CVT)
Il variatore con molla di contrasto guidata per aumentare l’equilibratura delle masse rotanti e ridurre nel contempo le vibrazioni. Il Burgman 200 utilizza un variatore direttamente derivato dal Burgman 250.
- Gruppo di avviamento
Le seguenti modifiche sono state fatte per facilitare l’accensione del motore: il rapporto di riduzione è stato incrementato da 20,22 a 23; la ruota libera è stata ridisegnata (solo per il Burgman 200).
- Coperchio variatore
Per ridurre la rumorosità la copertura del variatore è montata su supporti elastici. - Basamento del motore
Per mantenere la compattezza e la leggerezza nonostante l’aumento di cilindrata, il design del motore mantiene le quote dell’attuale Burgman 125/150, nonostante l’ampliamento delle flange di equilibratura dell’albero motore (diametro di 120 mm).
5. Radiatore
La capacità del radiatore è stata incrementata da 8,7 kW a 10,5 kW per innalzare le performance di raffreddamento. Anche il diametro del ventola è salito da 96 a 102.
6. Filtro dell’aria
Capacità aumentata e costruzione rivista per incrementare le performance e mantenere la rumorosità d’aspirazione all’interno di livelli appropriati. Il filtro dell’aria è composto da un primo elemento in spugna poliuretanica ed un secondo in simil tessuto.
7. Albero a camme
È stato modificato il profilo delle camme per incrementare le prestazioni. Le componenti della trasmissione non variano rispetto al modello attuale da 150 cc.

Elettronica di bordo
Il generatore è stato incrementato per garantire il giusto apporto di corrente al sistema di iniezione.
Componente Condizioni nuovo Burgman 125/200 Burgman 125/150
Generatore cfraeldddoo ppiiùù ddii 1157, 5A A ppiiùù ddii 1131,,58 AA
Il gruppo ottico anteriore prevede fanali multifocali da 55W e frecce con lenti bianche (anche al posteriore).
Accensione elettronica con doppio contatto per spegnere le luci in fase di avviamento.
Il tachimetro è dotato di orologio digitale, livello del carburante e livello dell’olio.

Praticità
Lo spazioso vano sottosella permette di ospitare due caschi integrali o una capiente valigetta. Per maggiore praticità i nuovi Burgman sono dotati di tre vani portaoggetti posti nello scudo anteriore.

Informazioni commerciali
1. Commercializzazione in Italia
Burgman 125: prima metà di novembre 2006 Burgman 200: già in commercio
2. Colori
Grigio, argento e blu (tutti metallizzati)
3. Prezzi (IVA inclusa, franco concessionario)
Burgman 125 (UH125): € 3.490,00
Burgman 200 (UH200): € 3.850,00

CAMPAGNE PUBBLICITARIE ATTUALI
I nuovi Burgman 125/200: la strategia di comunicazione
La scelta di Alessandro Del Piero in qualità di testimonial internazionale, oltre che del Burgman 400 anche dei nuovi 125 e 200, è l’emblema della strategia di comunicazione stessa di questa famiglia di scooter. Oltre ad essere un estimatore del Burgman, fin dalla prima versione apparsa sul mercato, Alessandro Del Piero rappresenta il simbolo di un calcio moderno, intelligentemente umile, mai esasperato nelle sue manifestazioni. Lo stile di vita del personaggio dinamico e brillante si concilia perfettamente con i nuovi Burgman, dalla personalità decisamente spiccata. Presto Alessandro sarà il protagonista della nuova campagna pubblicitaria dei Burgman 125 e 200 su televisione, carta stampata, internet e affissioni. All’interno del sito www.myburgman.com, dedicato al sodalizio Del Piero-Burgman, una sezione completamente riservata ai più agili Burgman 125 e 200.
Raggiungibile anche dall’indirizzo Internet www.suzuki.it sezione Motocicli, il sito utilizza video, immagini e informazioni tecniche, attraverso l’innovativa tecnologia interattiva “Macromedia Flash” in cui l’utente ha la possibilità di far muovere il Campione all’interno di un ambiente virtuale, che rappresenta il suo mondo.


(Novembre 2006)

CARATTERISTICHE dichiarate

Motore:
4 tempi, monocilindrico, raffreddato a liquido, SOHC
Alesaggio x corsa: 57,0 (69,0) mm x 48,8 (53,4) mm
Cilindrata: 125 (200) cc
Rapporto di compressione: 11,6 (11,0) : 1
Alimentazione: Iniezione elettronica
Accensione: Elettronica (transistorizzata)
Quantità totale di lubrificante: 1,5 L
Avviamento: Elettrico
Lubrificazione: A carter umido
Trasmissione: A secco, automatica, di tipo centrifugo

Prestazioni:
Potenza massima: 9,1 (13,5) kW a 9.000 (8.000) giri
Coppia massima: 10,8 (17) Nm a 6.500 (6.000) giri

Accessori:
Parabrezza maggiorato. Kit bauletto. Navigatore satellitare Tom Tom Rider. Kit plastiche retroscudo satinate.

Ciclistica:
Angolo canotto/ avancorsa: 27° / 93 mm
Sospensione ant: Telescopica, con molla elicoidale, ad olio
Sospensione post: Forcellone oscillante, con molla elicoidale, ad olio
Ruota ant: 13 M/C x MT 2.50
Ruota post: 12 x MT 3.00
Freno ant: Idraulico a disco
Freno post: Idraulico a disco
Pneumatico ant: 110/90-13M/C 56P, senza camera d’aria
Pneumatico post: 130/70-12 62P, senza camera d’aria
Serbatoio carburante: 11,0 L
Lunghezza massima: 2.055 mm
Larghezza massima: 740 mm
Altezza massima: 1.240 mm
Interasse: 1.465 mm
Altezza da terra: 130 mm
Altezza sella da terra: 735 mm
Peso a secco: 148 (149) kg
 
LETTORI
 
 
MODELLI
Prova Enrico R. 10k (200)
 
Prova Enrico R. 50k (200)
 
 
 
TECNICA
n.d.
 
 
TURISMO
n.d.
 
 
CLUB
· Burgman Club
 
· Burgman Community
 
 
 
Bene&Male
n.d.
 
 
CompraVendi
· Index
 
COPYRIGHT CyberScooter, tutti i diritti riservati, per informazioni e contatti clicca QUI>>>